Home
 
POOS E NUVENS Provincia universo Rock Symphony/Musea 2001 BRA

Se amate alla follia e incondizionatamente il Prog brasiliano, o sudamericano in genere, potete acquistare quasi ad occhi chiusi il secondo lavoro dei Poos & Nuvens. Invece, se potete vedere la cosa in maniera un po' pi distaccata, vi accorgerete di una band poco pi che mediocre che mette in pratica un concept album appena apprezzabile per la sua realizzazione, mediamente ispirato e sostenuto in pratica dalle sole doti innate dei gruppi brasiliani, ovvero un gran senso della melodia e la scelta di atmosfere sognanti e prettamente romantiche, brevi spunti di Musica Popular Brasileira, con una discreta amalgama tra gli strumenti, tra cui spiccano flauto e violino. Una musica tipicamente brasiliana dunque, coi suoi molti pregi e il difetto di non saper andar molto al di l di un compitino diligente e semi-scontato. Il disco ha l'indubitabile pregio di farsi ascoltare facilmente, di scorrere via leggero e senza intoppi; peccato per certi musicisti non molto all'altezza e comunque peccato che l'ispirazione del gruppo non riesca ad offrirci molto di pi di un album di medio cabotaggio, gradevole ma certamente obliabile.

 

Alberto Nucci

Italian
English