Home
 
UNDER THE SUN (USA) Schematism: on stage with Under The Sun Progrock Records 2005 USA

Gli Under the Sun sono con il cd in questione alla loro seconda prova. Nel 2000 pubblicano infatti il debutto (Under the sun) per l’etichetta Magna Carta, debutto prodotto da Terry ‘Broon’ Brown (già noto per i suoi lavori con i Rush). Fatta salva la recensione del buon Alberto Nucci, recensione che tutto sommato né promuoveva né bocciava il debutto della band americana, in questo frangente ci troviamo a dover recensire un disco registrato dal vivo che nulla aggiunge alla produzione precedente. La performance degli Under the Sun sul palco è decisamente positiva e la forza di impatto data dalla musica non propriamente scevra di potenza e energia viene amplificata in questa registrazione del concerto tenuto nel 2001 al NEARfest. La produzione non è affidata a Terry Brown ma a Brad Aaron (Kansas), e secondo il sottoscritto, l’influenza di Rush e Kansas, nelle composizioni si sente, benché filtrata dalle ultime esperienze in ambito metal-prog, esperienze che ci richiamano Dream Theater, Shadowgallery et similia. Punti deboli del gruppo, a mio parere, la voce che a tratti ricorda troppo quella di Ozzy Osbourne (personaggio ridicolo nella sua sit-com, ma mai amato dal sottoscritto come cantante) e la ripetitività di alcuni pezzi più orientati all’AOR che non al metal-prog.
Per concludere, consiglio questo cd solo a chi ha amato il debutto della band, in quanto compendio e semplice testimonianza di un concerto ben riuscito.

 

Marco Del Corno

Collegamenti ad altre recensioni

UNDER THE SUN (USA) Under the Sun 2000 

Italian
English